Piante perenni tappezzanti: quali sono e consigli utili

Le piante tappezzanti perenni, sono piante in grado di riempire uno spazio di terreno vuoto con la loro fioritura e la loro vegetazione. Questo genere di piante è utile per abbellire e decorare spazi di terreno o giardino vuoti o semi vuoti. La maggior parte di queste piante non è calpestabile e si trovano proprio come ornamento grazie ai vari colori brillanti dei fiori e la loro tenuta.

Le piante perenni tappezzanti non hanno solo un ruolo di abbellimento, ma anche quello di risolvere problemi legati al terreno o ad altri fiori e altre piante. Però, in realtà, di piante tappezzanti perenni ne esistono di vario tipo. Andiamo a scoprirle tutte insieme!

Piante perenni tapezzanti

La classificazione delle piante tappezzanti perenni

Una caratteristica comune delle pianti tappezzanti perenni, è che si sviluppano quasi tutte in larghezza. Alcune di esse, arrivano a crescere anche in lunghezza fino a 50-60 cm.

Le piante tappezzanti sono di vario tipo: con o senza fiori, alte o basse, con tipi di radice diversi. Quasi tutte, però, sono usate per riempire buchi di terreno e decorare giardini. Infatti le piante tappezzanti perenni se sono piante con fiori, creano una vera e propria cornice per qualsiasi area verde.

Un vantaggio che accomuna queste piante, talvolta arbusti, è che non necessitano di cure o attenzioni specifiche, in quanto sono durature nel tempo, al contrario di come abbiamo visto per fiori e piante come i tulipani, i girasoli o le rose.

Quali sono le piante tappezzanti perenni

Phlox Subulata

La Phlox Subulata è una pianta perenne che, con la sua fioritura, presenta fiorellini bianchi, rosi e violacei. La sua particolarità è che è molto resistente all’inverno.

Cerastium Tomentosum

La pianta è in questione è una pianta piuttosto bassa, che presenta foglie tendenti al grigio che sono perenni e fiorellini bianchi i quali, invece, sbocciano in primavera.

Geraneo Cantabrigense

Il geraneo cantabrigense è una pianta che si “allarga” con il passare del tempo. In primavera sbocciano graziosissimi fiori di un rosa molto tenue, la cui base la fanno le piccole foglie verdi.

Aubretia

L’Aubretia produce veri e propri grappoli di fiori, i cui colori variano dall’azzurrino al viola. Sono piante che tendono ad allargarsi crescendo, riempendo tutti i buchi vuoti di un’area verde. Sono perfetti per decorare spazi vuoti.

Lavanda

La Lavanda è una di quelle piante che più si vedono a decorare i giardini. Fa parte delle piante aromatiche dato il forte profumo che emana. La Lavanda presenta fiori “verticali” di color violaceo. Possono essere sia basse sia alte.

Lavanda

Rosmarino

Il Rosmarino fa parte del gruppo delle piante aromatiche. Si presenta con foglie di color verde scuro e dai fusti piuttosto ramificati. Anche questa pianta perenne, il cui uso principale è quello in cucina, si ricopre di piccoli fiori lilla e violetta.

Piante di rosmarino

Erba pignola

L’Erba pignola è una pianta dalle foglie verdi lunghe e sottili. E’ una pianta che si può abbinare a tantissime altre piante con i fiori.

Campanula

La Campanula è una pianta il cui nome deriva dalla forma dei suoi fiori: infatti, si sviluppano con una forma a campana. Sono di un meraviglioso blu e si accompagnano da foglie di piccole dimensioni di un bellissimo verde acceso.

Erba di San Giovanni

Iperico o Erba di San Giovanni, è una pianta decorativa dai fiori giallo oro e dalle sfumature aranciastre. Le foglie sono verdi scuro e piuttosto grandi.

Perché coltivare piante tappezzanti perenni

La presenza di piante tappezzanti perenni all’interno di un giardino o di un terreno renderanno lo spazio bello e curato da vedere, ma soprattutto sono durature tutto l’anno. Inoltre non richiedono particolari condizioni e cure per crescere.

Inoltre, questo genere di piante apporta molti benefici al terreno. Solo vantaggi per le piante decorative più affascinanti!

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO