Piante da ombra: tipologie consigliate e cose da sapere

Oggigiorno vediamo i giardini delle case sempre più rigogliosi e ricchi di varie tipologie di piante. Generalmente, all’interno di essi, si trovano moltissime piante da ombra. Ma quali sono queste piante e cosa c è da sapere su di esse?

Quali sono le piante da ombra

Le piante da ombra sono delle particolari piante che crescono rigogliosamente anche (o solo) in ambienti ombrosi. Per scegliere il tipo di pianta più adatta al vostro giardino, dovrete conoscere prima di tutte le varie tipologie di ombra, che vengono suddivise solitamente in ombra leggera, ombra a macchie, ombra parziale e ombra totale o profonda.

Per quanto riguarda la prima tipologia di ombra, l’ombra leggera, possiamo dire che essa viene prodotta da costruzioni su aree a cielo aperto, come per esempio i muretti, a differenza di quella a macchie che viene prodotta per esempio dalla chioma degli alberi.

Parlando invece dell’ombra parziale, possiamo affermare che questa tipologia viene creata per un certo lasso di tempo dal movimento del sole, a differenza di quella profonda o totale che viene creata dai edifici o dagli alberi perenni.

Una volta affrontato quest’argomento, possiamo presentare alcune piante da ombra.

Piante da ombra

Presentiamo ora le più apprezzate piante da ombra, illustrandone alcune caratteristiche peculiari e mostrandovi delle foto per farvi un’idea di come appaiano e come possano stare nel vostro giardino.

La Bergenia

Questa pianta rientra tra le piante perenni. Essa ha la caratteristica di avere delle foglie tondeggianti, con una colorazione che varia dal verde chiaro al verde scuro, che durante l’inverno assumono un colore rosso rame. Questa pianta è molto consigliata perché ha una crescita contenuta ed è molto compatta.

bergenia

La Bugola o Ajuga reptans

Questa tipologia di pianta perenne che si presta molto bene alla crescita in luoghi ombrosi con un terreno fresco e umido. La caratteristica principale di questa particolare pianta risiede nelle sue foglie, che si presentano in gruppi da tre o cinque lobi dentati.

bugola o ajuga reptans

L’anemone

Queste specie di pianta cresce molto bene in zone ricche d’ombra. Essa viene apprezzata poiché, nel giro di poco tempo, crea dei veri e propri cuscini di foglie.

anemone

L’Hydrangea o Ortensia

Questa pianta, più conosciuta con il nome di Ortensia che come Hydrangea, è un cespuglio appartenente alla famiglia delle acidofile, di cui abbiamo già parlato analizzando l’uso della cenere come fertilizzante, che nel caso delle piante acidofile è sconsigliato perché la cenere rende il terreno molto basico. Essa è molto consigliata poiché produce dei fiori grandi, con una colorazione rosa o blu, che sono adatti ad ornare le aiuole.

ortensia

L’Asarum Europaeum o Zenzero Selvatico

Questa pianta cresce in maniera rigogliosa, nelle zone ricche di ombra con molta umidità. Essa presenta delle foglie lucide con un colore che varia dal verde chiaro al verde scuro.

zenzero selvatico

Consigli pratici sulla cura delle piante da ombra

Per curare al meglio questa particolare tipologia di pianta è bene prendere in considerazione, oltre al tipo di ombra, anche la tipologia di suolo e del clima.

Come già detto precedentemente, vi sono piante che amano dei terreni più umidi e quelle che amano invece ambienti più secchi. Inoltre, come abbiamo accennato parlando dell’Ortensia, bisogna ricordare che un altro fattore molto importante è il pH del terreno. Infatti, molte piante crescono meglio se vi è un ph del terreno più acido, come per esempio proprio l’Ortensia di cui parlavamo, e altre in ambiente più basico.

Per quanto riguarda il clima, bisogna tenere in considerazione che anche le piante da ombra, come tutte le piante, resistono a temperature più basse o a temperature più alte a seconda della loro tipologia.

Quindi, prima di acquistare una pianta da ombra, è bene informarsi per far sì che possa offrire loro il giusto clima, il pH del terreno più adatto e che possano così crescere nel modo migliore.

Ecco dunque spiegate in quest’articolo le principali caratteristiche delle piante da ombra e alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a farle sviluppare al meglio.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO