Quante e quali varietà di mele esistono: le più famose

Esiste un detto che dice: una mela al giorno toglie il medico di torno. È un detto del tutto vero in quanto la mela é un frutto salutare che porta benefici alla pelle, allo stomaco, all’intestino e all’intero sistema immunitario.

È ricca di antiossidanti che prevengono lo stato di invecchiamento della pelle e di polifenoli che servono a mantenere il fisico in salute e ad aumentare le proprie difese immunitarie. Inoltre, la mela viene utilizzata anche per profumare la casa, le fettine di mele essiccate vengono adoperate nei pot-pourris naturali per la profumazione degli ambienti.

Quello che tutti sappiamo è che le mele non sono tutte uguali, ma ne esistono tantissime varietà. Cambia il colore, il sapore, la consistenza, e anche il prezzo, perché può essere più o meno semplice coltivarle e raccoglierle.

Con le varietà cambiano anche le proprietà, perché pur essendo lo stesso frutto ci sono delle differenze in termini energetici e nutritivi. Ci sono delle differenze anche su periodo di raccolto e su quando piantare questo albero da frutto, nonché sulla sua cura, come la potatura del melo.

Quante varietà di mele esistono

Mela rossa sull'albero

In natura esistono circa 7.500 varietà di mele che si differenziano dai paesi di provenienza, dal colore, dalla consistenza e dal sapore.

Nella nostra dieta quotidiana, ne mangiamo solo poche varietà e quelle più conosciute e vendute nei nostri supermercati o frutterie sono solo alcune, vediamole insieme.

Varietà più famose e caratteristiche

Mela Renetta

Mela Golden: é la classica mela gialla, senz’altro la più diffusa. Ha origini negli Stati Uniti ma viene coltivata in Trentino e in Valle d’Aosta. È molto utilizzata per la cucina salata o dolce soprattutto nella preparazione della classica torta di mele.

Mela Royal: di solito é la mela preferita dai bambini per il suo sapore dolce e viene impiegata per la preparazione di frullati o dei succhi di frutta senza aggiunta di zucchero. Ha origini in Nuova Zelanda e il suo colore é rosso con sfumature gialle.

Mela Stark: é la mela della favola di Biancaneve, dalle buccia rossa e liscia. Il suo sapore é dolce con qualche punta di acidità e se si vuole avere una consistenza più farinosa basta farla maturare fuori dal frigorifero.

Mela Renetta: anche se il suo aspetto é un po’ rustico il suo nome ne fa capire la nobiltà perché deriva da reine che significa regina. La sua buccia é di colore giallo con alcune macchie più scure. Viene molto utilizzata nella preparazione dello strudel e delle frittelle di mele. È una delle mele che contiene più sali minerali, vitamina C e fibre per aiutare l’equilibrio della flora intestinale.

Mela Pink Lady: il suo colore é molto invitante, rosa con la buccia liscia, la mela Pink Lady é un ottimo alleato per il benessere fisico in quanto ha un ricco contenuto di vitamica C.

Mela Fuji: il suo nome deriva dalla sua origine giapponese ed é oggi la mela più coltivata al mondo. È dolce e molto croccante e viene molto utilizzata nella preparazione delle macedonie di frutta.

Mela Annurca: la mela Annurca ha il marchio IGP che é un marchio attribuito dall’Unione europea per i prodotti agricoli di una determinata qualità. È molto succosa ed ha un gusto acidulo. È l’unica mele originaria dell’italia del Sud, precisamente della Campania e viene usata per la preparazione di un liquore tipico che si chiama Liquore di Mela Annurca. La proprietà più nota ed importante di questa mela é che contrasta il livello alto di colesterolo.

Mela Verdone: viene coltivata nelle colline piacentine e il suo nome deriva dal suo colore verde acceso. Appena addentata ha un sapore acido che diventa piano piano più dolce.

Mela rosa dei Monti Sibillini: é una mela piccola di dimensione leggermente schiacciata. Il suo colore é verde con sfumature rosa e rosse. È coltivata da sempre nelle Marche.

Mela Granny Smith: si caratterizza dal colore verde intenso ed é molto usata nella preparazione delle insalate grazie al suo sapore asprigno. Ha origine australiane ma viene coltivata in Valtellina.

Mela Red Delicious: il suo colore é rosso intenso ed ha un sapore dolce. È ricca di vitamina A che aiuta alla protezione del sistema cardiocircolatorio.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO